Home Page » Documentazione » Notizie » Presentata la toponomastica dell'area industriale Automotive di Cassino
Notizie
Presentata la toponomastica dell'area industriale Automotive di Cassino
presentazione toponomastica
sab 13 ott, 2018

Una mattinata all’insegna del ricordo di alcune grandi personalità che molto hanno fatto per il territorio. È stata ufficialmente presentata la toponomastica dell’area industriale automotive di Cassino. Un ampio progetto che ha visto la denominazione di alcuni tratti stradali che prima erano privi di nome, ma anche una rivisitazione di tutta la toponomastica rendendola uniforme e maggiormente rispondente alle esigenze del territorio.
Sono state presentate le sei nuove strade: via Cesare Cerrone, viale Giuseppe Codovini, via Antonio Grazio Ferraro, via Michele Michelucci, via Antonio Monfreda e viale Delle Industrie.
Abbiamo voluto incontrare gli imprenditori e le istituzioni del territorio per presentare la toponomastica della zona industriale – ha affermato il Presidente del Cosilam on. Mario AbbruzzeseUn progetto che ci è stato richiesto dalle stesse aziende insediate che hanno manifestato numerose difficoltà a causa di una toponomastica assente o non uniforme per tutta la zona industriale. Con questo intervento, che si concluderà con l’intitolazione ufficiale di tutti i tratti stradali nei prossimi giorni, risolveremo definitivamente la problematica. Ma questa giornata ha avuto una doppia valenza. Se da una parte abbiamo risolto un problema che molte imprese vivevano da tempo, dall’altro abbiamo avuto la possibilità di ricordare delle personalità forti e importanti per il Lazio meridionale. Personaggi che hanno dato molto all’intero comprensorio in termini di insediamenti produttivi, livelli occupazionali e sviluppo economico. Personalità grazie alle quali oggi esistono realtà industriali consolidate. Ma non ci fermeremo qui. È nostra intenzione continuare a sistemare la toponomastica anche nelle altre zone di nostra competenza rendendo, sempre, omaggio alle personalità che tanto hanno fatto per la nostra amata terra”.
Le personalità cui saranno intitolate le strade sono:

  • Antonio Monfreda: Nel 1953 diede vita alla Secim riuscendo a creare una delle realtà più importanti nella lavorazione del marmo con l’apertura di decine di sedi su tutto il territorio nazionale. Nel corso del tempo quella che era nata come una piccola impresa divenne una delle aziende di maggior riferimento riuscendo a dare lavoro a oltre 250 persone.
  • Michele Michelucci: Oltre ad aver realizzato l’acquedotto degli aurunci a Cassino, ha creato, insieme al suo socio, nel 1953, un’azienda per la lavorazione del marmo. Una società solida in cui ha sempre creduto e investito rendendola una delle più importanti del territorio.
  • Cesare Cerrone: Il 6 maggio del 1961, insieme al fratello Fausto, diede vita alla Cartiera Francescantonio Cerrone SpA di Aquino. Un’azienda che è sempre stata al passo con i tempi riuscendo ad anticipare i tempi e a essere tra i primi a investire sulla produzione di cartoncino. Tra i tanti riconoscimenti ricevuti anche la laurea honoris causa in Economia e Commercio conferita dall’Università degli Studi di Cassino e del Lazio Meridionale;
  • Antonio Grazio Ferraro: Storico sindaco della città di Cassino e politico apprezzato in tutto il territorio, si deve a lui l’immenso progetto per la ricostruzione industriale del cassinate. Fu l’artefice dell’insediamento del polo industriale con la Riv-Skf, Fiat (oggi Fiat Chrysler Automobiles) e di tutto l’indotto industriale. Nota è la sua incisiva partecipazione presso la Presidenza del Consiglio per la scelta dell’area industriale per l’insediamento dello stabilimento Fiat che ricadde sull’area cassinate.
  • Giuseppe Codovini: Protagonista di primo piano della storia economica ed industriale del centro Italia. Le sue grandi doti di manager lo hanno fatto conoscere ed apprezzare a livello nazionale. Molto amato anche a Cassino dove con la sua Tiberina Holding ha creato una delle aziende più solide e importanti di tutto il territorio.

Alle 11 dinanzi allo stabilimento Tiberina Holding di Cassino si è svolta la prima cerimonia di intitolazione in memoria del compianto Giuseppe Codovini, socio e amministratore delegato della società. Presenti i familiari e gli operari dell’azienda che hanno reso omaggio all’imprenditore.

Condividi questo contenuto

Notizie e Comunicati correlati

ven 03 ago, 2018
ven 27 apr, 2018
gio 29 mar, 2018
mar 20 mar, 2018
mar 02 gen, 2018

Valuta questo sito

Linee guida di design per i servizi web della PA

Il sito istituzionale del Consorzio per lo Sviluppo Industriale del Lazio Meridionale è un progetto realizzato da ISWEB S.p.A. con la soluzione ePORTAL