Pietro Zola nasce a Cassino (FR) il 23/02/1953.

 

Nel 1972 consegue il diploma presso l’Istituto Tecnico per Geometri di Cassino ed inizia a lavorare nel settore lapideo, acquisendo competenze in ambito estrattivo. Sin da subito la passione per il proprio lavoro e per il mondo del marmo, unitamente alla tenacia ed alla determinazione, sviluppano in lui uno spirito imprenditoriale che lo porta nel 1981 ad inaugurare la sua prima società per il commercio di prodotti lapidei. La piccola azienda si trasforma progressivamente in una struttura industriale, al punto da invogliarlo a costituire nel 1989 una seconda società, denominata Central Graniti s.r.l. e dedita alla lavorazione e al commercio del Perlato Royal Coreno. Grazie ai risultati raggiunti, sia in ambito nazionale, sia in ambito internazionale, per far fronte alla richiesta di prodotti di alta qualità, Pietro Zola decide di fondare nel 2001 la Marmi Zola s.r.l., industria che dispone di macchinari a tecnologia avanzata, alimentati in gran parte con fonti energetiche rinnovabili e con un’alta capacità produttiva. Nel 2013, avviene la fusione con un colosso mondiale del settore la Margraf SpA, industria italiana nata agli inizi del secolo scorso e ne diventa socio. Dal 2013 ad oggi, carica di Amministratore delegato della Margraf Spa.

Dal 1992 al 1997 è stato Consigliere comunale di maggioranza a Cassino (FR).

Dal 1992 al 2001 è stato Presidente del Consorzio per la Valorizzazione del Perlato Royal Coreno Srl.

Dal 2009 al 2010 è stato Consigliere Confidi Impresa Lazio, Scpa.

Dal 2009 al 2011 è stato Presidente Sezione Prodotti da Costruzione Confindustria Frosinone.

Dal 2009 al 2011 è stato componente Giunta Confindustria Frosinone.

Dal 2011 al 2013 è stato componente Consiglio Direttivo Sezione Attività estrattive Unindustria.

Dal 2012 al 2013 è stato Responsabile area Cassino di Unindustria Frosinone.